• E.M.D.R che cos'è?

    Ultimamente nell'ambito della psicoterapia si sente sempre più parlare di EMDR, in questo breve paragrafo cerchiamo di capire, nel modo più semplice possibile di cosa si tratta.

    Innanzitutto EMDR è l'abbreviazione della parola inglese Eye Movement Desensitization and Reprocessing, ovvero desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari. Questo tipo di approccio terapeutico nasce ed è utilizzato soprattutto per tutti quei trattamenti derivanti da traumi e problematiche legate allo stress, soprattutto per il disturbo post traumatico da stress, anche se poi grazie alle continue ricerche scientifiche e applicazioni terapeutiche può essere utilizzato su molteplici patologie, come disturbi d'ansia, disturbi sessuali, gestione della rabbia, disturbi alimentari, fobie, depressione, eccetera.

    L' EMDR si concentra sul ricordo traumatico dell'esperienza vissuta e utilizza i movimenti oculari o altri tipi di stimolazione alternati (destra/sinistra) per trattare tutti quei disturbi direttamente legati a esperienze traumatiche o stressanti dal punto di vista emotivo.

    Dopo una o una serie di somministrazioni dell' EMDR tutti quei ricordi legati all'evento traumatico subiscono una desensibilizzazione, quindi i pensieri intrusivi del paziente si affievoliscono o addirittura spariscono, diventando così molto più adattivi dal punto di vista terapeutico.

    Possiamo quindi affermare che dopo un trattamento con EMDR il paziente non ha più quei sintomi tipici del disturbo post traumatico da stress. Un altro grande cambiamento è dato anche dal fatto che la persona riconosce meglio tutte quelle situazioni pericolose reali da quelle immaginarie, che prima erano condizionate dall'ansia.

    In parole più semplici dopo l' EMDR il paziente ricorda sicuramente l'evento traumatico, ma il suo contenuto cambia totalmente e viene integrato in una prospettiva più adattiva. Quindi il paziente riesce a effettuare connessioni e associazioni più appropriate mantenendo quello che è utile, prendendolo e immagazzinandolo con la giusta emozione, rendendola così disponibile per l'uso futuro.

    La dottoressa Silvia Parisi, psicoterapeuta a Torino è specializzata anche nell'uso dell' EMDR, se volete ulteriori informazioni o sottoporvi ad un trattamento con l' EMDR, la dottoressa Parisi sarà lieta di accogliervi presso il suo studio di Torino.

Psicologa Torino Dott.ssa Silvia Parisi

Dott.ssa Silvia Parisi
Psicoterapeuta, sessuologa, psicologa a Torino



Compila il form per fissare un appuntamento

Sentiti libero di contattarmi, sia per affrontare un disturbo, che per iniziare un percorso di crescita personale: avere maggiore fiducia in te stesso, essere una persona migliore, scoprire una forza interiore che pensavi di non avere.

  • Studio di Torino
    Via Berruti e Ferrero, 10
    10135, Torino - Italia
  • Tel. 011/19701730
    Cell. 349/3596398